5€ di sconto sul 1° ordine iscrivendoti alla NewsletterConsegna gratuita per ordini superiori a 49€

Spedizioni GRATUITE oltre i 49€ !


Diarrea

Filtra per utilizzo:

Ordina per:

Diarrea


Cause

La dissenteria può essere causata da colpi di freddo o da un’intossicazione alimentare.

Sintomi

Si manifesta con un forte mal di pancia e lo stimolo ad andare in bagno di continuo.

Rimedi naturali

Limone: classico rimedio contro la dissenteria, astringente e disinfettante, ferma le coliche. Il suo succo andrebbe assunto appena spremuto oppure diluito in acqua tiepida.

Agrimonia: è una pianta erbacea molto diffusa in Europa appartenente alla famiglia delle Rosacee della quale si utilizzano le sommità fiorite contenenti tannini e flavonoidi ed anche le foglie. Indicata in caso di infiammazione intestinale, faringite, diarrea, gastroenterite, prurito, allergie, congiuntivite, orticaria.

Acerola: albero dell’America tropicale, coltivato in grandi piantagioni a Portorico. Produce bacche simili a ciliegie (Acerola Cherries) che vengono utilizzate per il loro alto contenuto di vitamina C (fino al 25%).

Mirtillo rosso: fitoterapico indicato nelle coliti da proliferazione di colibatteri, in particolare quelli del ceppo Escherichia coli, che infettano le vie urinarie causando cistiti. Contiene vitamine A e C, sali minerali (fosforo, manganese e calcio), acido citrico e mirtillina (antinfiammatorio e antimutageno). Promuove inoltre l’assorbimento del calcio a livello intestinale.

Per riequilibrare la funzionalità intestinale si usano:

Zinco: antidiarroico, antidepressivo, antiossidante, antivirale (contro il raffreddore da rinovirus), riduce i sintomi della gastroenterite infettiva, in parte preventivo contro la degenerazione maculare senile.

Alchemilla (Alchemilla vulgaris): le foglie sono dotate di proprietà astringente e antisettica che ne giustifica l’uso nella cura della dissenteria, ulcere intestinali e nevrosi intestinali, emorroidi, fistole, leucorrea.

Magnesio e Potassio.

Mirtillo: le foglie del mirtillo, oltre che esercitare un’azione antidiarroica e astringente, sono dotate di proprietà antisettica, utile nel trattamento delle infezioni gastroenteriche (stafilococchi e coli).

Anice:  frequentemente impiegato in pediatria come espettorante e carminativo. Ad alte dosi  trova impiego come antispasmodico e antisettico.

Close

Accedi