5€ di sconto sul 1° ordine iscrivendoti alla Newsletter - Consegna gratuita per ordini superiori a 49€

Spedizioni GRATUITE oltre i 49€ !




SPRING ANEMY - 60 capsule

gluten free no animal test
 12,00  15,00
20 %

Disponibile

Codice EAN:982183511 SKU A116 Categoria , Tags , ,

Descrizione

Spring Anemy

 

Integratore alimentare molto efficace per contrastare stanchezza ed affaticamento a base di ferro, spinacio, equiseto, lattoferrina, ortica, crescione, borsa del pastore e rosmarino.

 

Ferro: minerale necessario alla produzione dell’emoglobina la proteina presente nei globuli rossi che trasporta l’ossigeno in tutto il corpo. Il ferro si accumula nel fegato, nel midollo osseo e nella milza consentendo così all’organismo di prelevare queste “riserve” quando una persona ne è carente mantenendo così normali i livelli di questo minerale nel sangue. La carenza di ferro può provocare principalmente anemia ovvero riduzione di globuli rossi nel sangue limitandone, di conseguenza, la capacità di ossigenare organi e tessuti. I principali sintomi dell’anemia sono: difficoltà di memoria e concentrazione, stanchezza, riduzione delle difese immunitarie,  disturbi gastrointestinali.

 

Spinacio: contiene ferro ed è ricco di acido folico (vit B9), importantissimo per la crescita, la prevenzione della stanchezza fisica e mentale e la riproduzione delle cellule. Contiene proteine, fibre, carboidrati, sali minerali quali magnesio, calcio, potassio, fosforo, sodio, zinco, rame e selenio. Ricco di vitamine A, C, E e K, e di vitamine del gruppo B.

 

Equiseto: ricco di sali minerali,  tra cui il ferro, è utile contro l’anemia e la debolezza generale. Grazie alla presenza di silicio aiuta a prevenire la demineralizzazione delle ossa preservandole dall’osteoporosi. Può aiutare a guarire i tessuti strappati e la cartilagine in caso di distorsioni o fratture ossee. Ad alto potere diuretico, risulta particolarmente utile in caso di problemi alla vescica, formazione di calcoli renali, ritenzione idrica e gambe gonfie. Ha inoltre proprietà antinfiammatorie, antiossidanti, antimicrobiche e antibatteriche. Le sue proprietà rimineralizzanti fortificano i capelli prevenendone la caduta e rinforza le unghie fragili. E’ efficace anche in caso di crampi muscolari, emorroidi e sanguinamenti al naso.

 

Lattoferrina: proteina che si trova nel latte, principalmente in quello materno ed in particolare nel colostro, il primo alimento del neonato fondamentale per aumentare le difese immunitarie ed alleviare i sintomi delle tipiche coliche infantili. Contiene ferro, ha proprietà antivirale, antibatterica, immunomodulante ed antinfiammatoria. Troviamo la lattoferrina anche nelle lacrime, nella saliva e nelle cellule immunitarie in grado di difendere l’organismo dalle infezioni di funghi e batteri.

 

Ortica: ricca di fosforo, magnesio, potassio, calcio, silicati e ferro è considerata un rimineralizzante naturale, in grado di aiutare il sistema nervoso a rinforzarsi. Utile in caso di anemia grazie anche alla presenza di acido folico (vit B9) e per prevenire il rischio di osteoporosi durante la menopausa grazie alla presenza di calcio. Indicata in caso di mestruazioni abbondanti per le sue proprietà vasocostrittrici ed emostatiche. Vanta anche proprietà diuretiche ed antireumatiche ed è quindi indicata nella prevenzione e nel trattamento dei calcoli renali, nelle infiammazioni delle vie urinarie e nell’ipertensione arteriosa. La radice, ricca di selenio, stimola il trofismo del cuoio cappelluto, contrasta seborrea, forfora e caduta dei capelli. Le creme e le pomate a base di ortica depurano la pelle e sono un utile rimedio contro eczemi e acne.

 

Crescione: antiscorbutico per l’alto contenuto di vitamina C, antianemico, validissimo diuretico e rimineralizzante. Contribuisce ad abbassare il tasso glicemico dei diabetici e vanta una notevole efficacia nella cura di bronchiti croniche. Noto anche per l’efficacia nella cura dei calcoli della cistifellea e nelle affezioni epato-biliari.

 

Borsa del pastore: conosciuta anche come borsacchina, erba raperina, erba di Giuda e capsella. Nel Medio Evo veniva chiamata “sanguinaria” per le sue eccezionali virtù antiemorragiche, emostatiche e vasocostrittrici. Si usa nella cura di ferite, piaghe, sbocchi di sangue e in caso di cicli mestruali eccessivi e prolungati.

 

Rosmarino: antibatterico, antiparassitario, antisettico, diuretico, antireumatico, funzionale negli stati di depressione e debolezza, contro tosse, asma, stati nervosi, angoscia, emicrania nervosa ed insonnia, digestivo e colagogo (stimola la secrezione della bile e coadiuva la funzione del fegato) vermifugo. Valido aiuto contro l’alitosi ed è utile anche per ridurre colesterolo e glicemia.

Utilizzo

Si consiglia l'assunzione di 2 capsule al giorno.

Ingredienti

agente di rivestimento: idrossi-propil-metil cellulosa (involucro esterno di origine vegetale), polvere di spinacio(Spinacia oleracea L., folium), estratti secchi su maltodestrine biossido di silicio di ortica (Urtica dioica L., folium) al 2% di silice, di equiseto (Equisetum arvense L., herba) al 10% di silice, di borsa del pastore (Capsella bursa-pastoris Medik., herba) rapporto D/E 4/1, di rosmarino (Rosmarinus officinalis L., summitas cum floribus) al 20% di diterpeni fenolici e 10% di acido carnosico, polvere di crescione (Nasturtium officinale R. Brown, herba), gluconato di ferro, lattoferrina, agente antiagglomerante: biossido di silicio (nano).

Contenuto

60 capsule da 495 mg - Quantità nominale: 29,7g

Monelli Ezio

La ditta Monelli Ezio & C. srl nasce nel 1972, quando ancora le erboristerie in Italia sono pochissime, dalla passione di un farmacista-botanico per una cultura del vivere sano e dalla convinzione che le malattie possano essere curate anche con metodi naturali. Attingendo alle proprie conoscenze di botanica e di farmacognosia, questi inizia a sviluppare diversi prodotti, fermamente convinto che l’uomo abbia la possibilità di ricavare ciò che gli serve - per prevenire e al limite curare - dall’ambiente in cui vive e al quale è naturalmente legato, infatti alcuni dei prodotti più noti derivano dalle ricette della nonna, senza tuttavia negare ciò che di valido c’è nella medicina tradizionale. La priorità irrinunciabile dell’azienda è rimasta quella di conservare una dimensione umana e il contatto diretto con la propria clientela.

Close

Accedi