5€ di sconto sul 1° ordine iscrivendoti alla Newsletter - Consegna gratuita per ordini superiori a 49€

Spedizioni GRATUITE oltre i 49€ !




MISCELA ERBE PREPARAZIONE AMARO SVEDESE "MARIA TREBEN" - confezione da 72,24 gr

vegan free gluten free no animal test
 13,12  15,44
15 %

Disponibile

Descrizione

Miscela d'erbe per la preparazione dell'Amaro Svedese "Maria Treben"

Miscela di erbe già pronte per preparare in casa l’Amaro Svedese. La sua formula fu scoperta nel XIV secolo da Paracelso ma il suo uso divenne noto quando Maria Treben cominciò a consigliarlo come rimedio curativo.  Contiene diverse piante, fra cui teriaca veneziana, manna, aloe, radice di rabarbaro, zafferano, canfora cinese, mirra, foglie di cassia, curcuma, radice di carlina e radice di angelica.

Da lasciare macerare in acquavite, dopo 14 giorni l’Amaro Svedese è pronto per l’uso.

E’ un rimedio quasi universale, sia per uso esterno che per uso interno, utile per risolvere diversi disturbi respiratori o gastro-intestinali, viene anche consigliato per inappetenza, disturbi articolari e muscolari, neurodermatiti ed è efficace per migliorare la digestione e aiutare il dimagrimento. 

L’ utilizzo dell’Amaro Svedese favorisce i benefici delle sostanze amare quasi completamente eliminate dalla dieta moderna (stimolano la bile, migliorano la funzionalità renale ed epatica, accelerano il metabolismo e prevengono l’acidificazione del corpo, riducono il gonfiore e la flatulenza). La combinazione delle sue erbe aumenta ulteriormente l’efficacia rendendolo adatto per il trattamento (e non solo) di:

  • mal di testa
  • dolori muscolari
  • stanchezza cronica
  • intossicazioni alimentari
  • ustioni
  • insonnia
  • cicatrici
  • eruzioni cutanee
  • brufoli
  • mal d’orecchie
  • mancanza di appetito
  • dolore al seno
  • tagli
  • reazioni allergiche
  • mal di denti
  • crampi

Le proprietà delle erbe rimangono invariate se non vengono fatte bollire.

 

 

 

 

 

Utilizzo

COME PREPARARE L' AMARO SVEDESE

Le Erbe svedesi vanno messe a macerare in 1500 ml di acquavite di grano o di frutta a 40 °C in una bottiglia dal collo largo, lasciandola per 14-15 giorni al sole o in vicinanza di una fonte di calore. Scuoterla ogni giorno, prima di filtrarla per il travaso in una bottiglia più piccola e ancora, ogni volta prima di servirsi del suo contenuto, il liquido va travasato in bottiglie piccole che poi, chiuse ermeticamente, vanno conservate in frigorifero. Questo elisir può essere conservato per molti anni. Si dice che più riposa, più aumenta il suo effetto. È possibile berlo insieme a un succo di frutta oppure con una tisana dolcificata con miele. L'alcol presente nell'amaro è indispensabile alla sua corretta conservazione; se c'è bisogno di un amaro privo di alcol (ad esempio per bambini o diabetici) può essere utilizzato come tisana: portare l'acqua a ebollizione, spegnere e aggiungere un cucchiaio di amaro per ogni tazza, lasciare in infusione qualche minuto in modo che l'alcool evapori. 

Di seguito solo alcuni dei 46 usi citati da Maria Treben nel libro "La Salute dalla Farmacia del Signore" in vendita su questo sito. 

USO INTERNO

L' Amaro Svedese può essere usato per:

  1. migliorare la digestione, eliminare flatulenza e gonfiore. L’amaro svedese, se assunto prima di ogni pasto, aiuta a migliorare l’assimilazione e l'elaborazione del cibo e prevenire la formazione di disturbi digestivi. Assumere un cucchiaio di amaro svedese in un bicchiere di acqua tiepida 30 minuti prima di ogni pasto.
  2. Crampi allo stomaco. Assumerne un cucchiaio ad ogni attacco di dolore.
  3. Mal di gola. Un cucchiaio di amaro svedese per 3 volte al giorno in acqua tiepida. Si possono fare anche dei gargarismi.
  4. Purificare il sangue e migliorare la circolazione sanguigna. Un cucchiaio di amaro svedese per 3 volte al giorno in un bicchiere di acqua tiepida. Si prende metà della dose 30 minuti prima del pasto (colazione, pranzo e cena) e metà 30 minuti dopo.
  5. Dolori mestruali. Si consiglia un cucchiaio di vino rosso con alcune gocce di amaro svedese al mattino a stomaco vuoto, per tre giorni consecutivi. Aspettare 30 minuti prima di fare colazione, ma non consumare latte.

USO ESTERNO

L' Amaro Svedese è indicato per:

  • punture di insetti. Basta applicare alcune gocce sulla zona interessata e questo accelera il processo di guarigione. Può anche essere utilizzato con impacchi freddi, se l'area è troppo grande per l'applicazione diretta. Per ottenere il miglior risultato non aspettare a lungo dopo la puntura prima di applicare l’amaro svedese.
  • Problemi alla bocca. Per problemi alla bocca come mal di denti, vescicole della lingua e ulcere della bocca, usare semplicemente l’amaro svedese come collutorio. Diluire 1 cucchiaio in un bicchiere d'acqua ed usarlo per fare i gargarismi.
  • Ferite. Qualsiasi ferita può essere trattata con l’amaro svedese. Applicare un unguento nella zona interessata. Poi bagnare una pezza o garza con l’amaro svedese e applicarla direttamente nell'area sopra l’unguento. Coprire con un panno o un sacchetto. Lasciar agire per alcune ore. Ripetere più volte durante la giornata e nei giorni successivi finché la ferita non è guarita.
  • Mal d’orecchie. Se il timpano non è perforato, mettere qualche goccia di amaro svedese nell’orecchio dolorante.
  • Calli. Applicare sui calli un batuffolo di cotone imbevuto di amaro svedese. Inumidire costantemente il punto del callo quanto più possibile durante la giornata. Dopo tre giorni i calli si staccheranno da soli oppure potranno essere tolti senza alcun dolore.

Ingredienti

Assenzio, Mirra, Zafferano, Canfora Naturale, Curcuma, Manna, Carlina, Angelica, Legno Dolce, Mallo Di Noce, Teriaca (composta Da Rosmarino, Salvia, Angelica, Zenzero, Cannella, Noce Moscata, Macis, Garofano Chiodi).
 

Contenuto

72,24 gr

Maria Treben

Maria Treben (1907-1991) è stata una donna straordinaria che ha il grande merito di aver diffuso nel mondo la ricetta dell'Amaro Svedese grazie alla pubblicazione del più famoso tra i suoi libri "La Salute dalla Farmacia del Signore" (in vendita su questo sito). La sua storia è veramente speciale, viene infatti a conoscenza di questo incredibile Amaro ricevendolo in dono da una conoscente di famiglia venuta a sapere delle gravi complicanze che si trascinava da anni (dolori di stomaco, diarrea, difficoltà motorie) dopo essersi ammalata di una grave forma di tifo. Tutto nacque da quell'episodio, guarita velocemente e definitivamente da ogni sua problematica e dopo aver ristabilito una salute di ferro ed aver fatto lo stesso con i familiari e i tanti conoscenti, si appassiona fortemente al mondo delle erbe medicinali. Grazie alla sua tenacia nello studio ed alla assidua pratica medica, continuamente confortata dalle guarigioni dei suoi pazienti, divenne in breve uno dei massimi esperti nel campo della Medicina Naturale. L'applicazione esterna dell'Amaro Svedese o il suo uso interno sono alla base di tantissime delle sue guarigioni, alcune definite "miracolose" per i casi disperati risolti, tutte descritte nel libro sopra citato. All'interno del libro troverete anche un elenco di 46 punti riportante tutti i disturbi e le patologie, alcune delle quali molto gravi, da cui è possibile guarire grazie all'utilizzo dell'Amaro, degli unguenti e delle creme a base di Erbe Svedesi; tutti questi prodotti originali Maria Treben li potete trovare in vendita sul nostro sito.

Close

Accedi